logo

Monthly Archives: September 2016

In attesa di quell’attimo

Dopo anni dedicati in qualche modo alla fotografia capita di avere la sensazione che ci sia qualcosa che non va, qualcosa che disturba, che ti rende insofferente: troppi scatti, trappa compulsione, poca osservazione ma, su tutto, poca attesa.

Sì, attesa. Quell’attesa tanto cara a Henri Cartier-Bresson, che separa la (pre)visione dallo scatto che già sapevamo come sarebbe risultato.

È merito di conversazioni nate per caso con persone che condividono la tua stessa passione e magari conosciute in contesti che non ti aspetteresti che i dubbi si sciolgono. E così una chiaccherata fiume con un’appassionata con un occhio ed una sensibilità formidabili, un inaspettato scambio di opinioni con un esperto di sicurezza informatica conosciuto ad un hack camp e che vuole costruirsi una scanner camera, e ti ritrovi a capire cosa stesse rovinando il tuo amore per la fotografia.

Le idee adesso sono più chiare: osservare di più, scattare meno.

In fotografia una delle migliori palestre è senza dubbio la quotidianità: raccontare qualcosa di interessante attraverso la vita di tutti i giorni, la routine, la banalità.

Magari un evento in cui non ti aspetti di trovare delle situazioni talmente eccezionali da essere significanti senza ricerca, qualcosa tipo un saggio di danza.

Un saggio di danza: un evento che in molti cercherebbero di evitare come la peste ed invece può essere l’occasione giusta per mettere in pratica tutto questo. Osservare i movimenti dei ballerini, capirne le gesta, intuire l’evoluzione del loro corpo per essere lì pronto a scattare nell’esatto momento in cui il gesto è al suo apice.

Chissà, magari adesso tornerò a sentire di nuovo quella voglia di fotografare, di cercare di raccontare qualcosa che avevo un tempo e, per dirla come un mio amico, “io ci provo ma badate che è solo fortuna”.

  • preloading
  • preloading
  • preloading
  • preloading
  • preloading
  • preloading
  • preloading
  • preloading
  • preloading
  • preloading
  • preloading
  • preloading